Skip to main content

Songs

Songs

Sopra l'acqua indormenzada (1901)


Part of a series or song cycle:

Venezia


Sopra l'acqua indormenzada

Coi pensieri malinconici
No te star a tormentar:
Vien con mi, montemo in gondola,
Andaremo fora in mar.
Passaremo i porti e l’isole
Che circonda la cità:
El sol more senza nuvole
E la luna spuntarà.
Oh! che festa, oh! che spetacolo,
Che presenta sta laguna,
Quando tuto xe silenzio,
Quando sluse in ciel la luna;
E spandendo i cavei morbidi
Sopra l’acqua indormenzada,
La se specie, la se cocola,
Come dona inamorada!
Tira zo quel velo e scòndite,
Che la vedo comparir!
Se l’arriva a descoverzarte,
La se pol ingelosir!
Sta baveta, che te zogola
Fra i caveli imbovolai,
No xe turbia de la polvere
De le rode a dei cavai. Vien!
Se in conchigli ai Greci Venere
Se sognava un altro di,
Forse visto i aveva in gondola
Una zogia come ti,
Ti xe bela, ti xe zovene,
Ti xe fresca come un fior;
Vien per tuti la so lagrime;
Ridiadesso e fa l’amor!

Composer

Reynaldo Hahn was a French composer, conductor and music critic. He moved to France at the age of three from Venezuela. 

Read more here.


See Full Entry

Sorry, no further description available.

Previously performed at:

(As part of a song cycle/series:)